In Italia le aziende che fanno rilevazione presenze sono numerose e molto diverse tra loro: aziende manifatturiere, di servizi, organizzazioni da migliaia di dipendenti ed altre da poche decine…

Ognuna di queste tipologie è accomunata alle altre da un bisogno simile, ma non uguale: tutte infatti devono registrare le presenze dei loro dipendenti, ma con modalità che possono essere anche significativamente differenti.

Ogni giorno, per esempio, incontriamo imprese che ci manifestano l’esigenza di rilevare le presenze dei loro dipendenti anche in mobilità sul territorio, ma che per farlo hanno a disposizione un budget limitato.

In questo risiede la forza della nostra soluzione: liberandoti dall’utilizzo dei vecchi timbratori, consente a ciascun collaboratore di registrare la propria presenza tramite app in pochi click mobile installata sullo smartphone di ciascuno.

 

Perché eliminare i vecchi timbratori?

Ciò che conta nella gestione delle presenze è arrivare ad avere dati certi e privi di errori attraverso un processo che sia ogni giorno più rapido e semplice per tutte le persone coinvolte.

Il timbratore tradizionale è stato per lunghi anni l’unico mezzo per raccogliere queste informazioni: un sistema che richiede un forte investimento iniziale per l’acquisto del supporto fisico e della licenza, che richiede una manutenzione costante ed onerosa e che ti vincola ad un unico fornitore.

In più, è adeguato alle esigenze solo di alcune tipologie di azienda, mentre non copre la necessità sempre più diffusa di timbratura fuori sede.

È un dato ormai, che molte organizzazioni abbiano numerosi collaboratori sparsi sul territorio, che lavorano a distanza o in mobilità, o che l’impresa sia distribuita su tante piccole sedi.

Risulta subito chiaro quindi come l’utilizzo di timbratori vada necessariamente superato in funzione di modalità più adeguate ed innovative.

 

Perché utilizzare un’app per la rilevazione presenze?

Tutti abbiamo un cellulare, e quasi tutti abbiamo uno smartphone con cui siamo abituati ad utilizzare diverse applicazioni, da quelle ludiche a quelle professionali, organizzative…

La timbratura presenze tramite app mobile va incontro proprio a queste abitudini ormai consolidate: avere sempre con sé il proprio smartphone ed utilizzarlo per le attività più disparate.

È il metodo più veloce, sicuro e semplice per soddisfare le esigenze di dinamismo e mobilità di cui abbiamo parlato sopra.

Con lo smartphone puoi timbrare in qualunque momento ed ovunque ti trovi, anche se sei in modalità offline.

La timbratura arriva immediatamente al responsabile, così che tutto il team sia sempre informato di chi sia presente al lavoro e che tutto proceda secondo gli orari ed i turni stabiliti.

 

Come faccio a sapere che chi timbra è davvero sul suo luogo di lavoro?

È sempre la tecnologia a rispondere ad ogni vostra esigenza. La timbratura viene infatti geolocalizzata tramite il GPS dello smartphone.

Se siete del settore, è probabile che ne abbiate sentito parlare: in occasione di Expo, Manpower ha scelto di utilizzare proprio l’app di Peoplelink per gestire le presenze dei collaboratori.

In quel frangente i sindacati sono insorti, sostenendo che questo sistema ledesse la privacy dei dipendenti.

È stato quindi coinvolto il garante della privacy, che dopo un’attenta analisi del funzionamento dell’app, ha dato il suo ok.

L’app per la rilevazione presenze di Peoplelink infatti non tiene traccia degli spostamenti del dipendente quando non sta lavorando, perché è lui in prima persona che attiva la geolocalizzazione quando decide di timbrare.

Inoltre, ogni volta che questa è attiva, sullo schermo dello smarthpone compare un’icona a segnalarlo, in modo che sia ben visibile in qualunque momento.

L’app di rilevazione presenze poi, non accede ad alcun dato presente sullo smartphone e l’azienda conserva le informazioni raccolte tramite GPS solo il tempo necessario per verificare la presenza.

 

Contattateci per una demo gratuita dei nostri software di rilevazione e gestione delle presenze o per domande specifiche sui problemi riscontrati dalla vostra aziende che vorreste risolvere.

Ancora con i timbratori? Basta un’App! ultima modifica: 2017-04-13T11:31:55+00:00 da flavio mazzanti