La maggior parte delle aziende ha l’esigenza di tenere traccia delle ore lavorate in una giornata da ciascun collaboratore.

Nel tempo, i metodi per rilevare le attività quotidiane sono cambiati significativamente, anche in funzione di una mutevole organizzazione aziendale.

Molte realtà utilizzano timbratori fissi a muro installati in sede, ma iniziano senza dubbio a rendersi conto che questa metodologia non asseconda le nuove esigenze di flessibilità e dinamismo del lavoro.

Sempre più organizzazioni sono distribuite con più sedi sul territorio, con collaboratori spesso fuori ufficio, che lavorano presso clienti o in mobilità.

Questo quadro evidenzia come sia necessario ripensare il concetto stesso di rilevazione presenze, per sostituire i vecchi sistemi con modalità più moderne.

 

Sistemi di rilevazione presenze di ultima generazione

La parola d’ordine è cambiamento. Addio quindi a vecchi, ingombranti e costosi timbratori fissi.

L’innovazione e l’utilizzo delle tecnologie Cloud ci hanno consentito di trasformare semplici tablet e smartphone in sistemi di rilevazione presenze completi.

Sfruttare device più moderni, reperibili da chiunque sul mercato, consente di abbattere significativamente i costi, non solo di acquisto, ma anche di mantenimento: nessuna manutenzione, possibilità di aggiornare tutti i clienti all’ultima versione di prodotto contemporaneamente, così come di aggiungere o eliminare senza difficoltà una postazione di timbratura.

In questo modo si risolve il problema per tutte quelle organizzazioni che hanno diverse sedi o che devono certificare lo svolgimento di un lavoro presso dei clienti. Possibilità questa che non veniva offerta dai timbratori di vecchia generazione.

Ma la tecnologia ci permette di fare ancora di più, risolvendo il problema di chi lavora quasi sempre in mobilità, senza una sede fissa.

 

Rilevazione e gestione del personale in mobilità con un’app

Questa tipologia di collaboratori ha la possibilità di timbrare la propria presenza da app mobile installata sul proprio smartphone.

Praticamente è come avere un timbratore sempre in tasca che con pochi click certifica l’orario ed il luogo di presenza tramite GPS.

La differenza rispetto alle possibilità offerte da sistemi di timbratura tradizionali è abissale, in termini di costi, flessibilità e fruibilità.

È quindi tempo di ripensare alle proprie logiche di rilevazione presenze ed adeguare alle esigenze attuali i sistemi in uso in azienda.

 

Peoplelink progetta software di qualità, funzionali e veloci da installare ed utilizzare per andare in contro alle esigenze di mercato e alle necessità delle medie e grandi imprese italiane.

Richiedete una demo gratuita di People@Time, il software di rilevazione delle presenze numero 1 in Italia, oppure contattate i nostri esperti per dubbi e domande.

Cambiare il Software per la Rilevazione Presenze ultima modifica: 2017-06-13T13:43:03+00:00 da flavio mazzanti