Il tessuto imprenditoriale italiano, si sa, è molto variegato; si tratta di una realtà infatti in cui imprese manifatturiere affiancano piccole aziende di servizi.

Per quanto mercato, target e settore di attività siano differenti, molte di queste organizzazioni sono accomunate da alcune esigenze specifiche: assicurare che la produzione sia sempre attiva e che i servizi forniti non subiscano brusche interruzioni.

Strumento principe per assicurare due elementi di continuità così importanti per ogni business, sono da sempre i sistemi di rilevazione presenze: questi consentono un’accurata gestione di presenze e assenze in azienda, così che sia sempre assicurata giusta copertura lavorativa, evitando errori e furbizie come policy non rispettate e timbrature poco corrette.

 

Un software in costante evoluzione

Molte realtà non possono permettersi una tipologia di rilevazione delle presenze tradizionale: da un lato i costi di progetto, che prevedono acquisto di badge ed installazione di timbratori, non risultato accessibili a tutti; dall’altro vi sono ormai organizzazioni che lavorano in maniera troppo flessibile per adeguarsi a questa metodologia.

Chi per esempio ha una larga fetta del personale che lavora fuori sede, in costante mobilità, o chi ha più sedi, cerca un sistema più snello e dinamico.

Fortunatamente, gli sviluppi tecnologici degli ultimi anni hanno reso possibile la progettazione di software di rilevazione presenze più vicini a queste nuove esigenze.

Si tratta di sistemi che fanno loro la filosofia del “sempre connessi” a cui ormai tutti siamo abituati; ciò consente di utilizzare i device di nostro uso quotidiano, come smartphone e tablet, anche per scopi professionali legati al mondo della gestione HR.

Vi sono prassi, inusuali fino a pochi anni fa, che ormai sono penetrate e si sono radicate nella nostra mentalità professionale: ci sembrerebbe strano non poter inviare una mail dal nostro cellulare, condividere un documento con un collega o non poter partecipare ad un meeting online dal tablet.

È proprio partendo dalla comprensione di queste abitudini e della loro applicabilità a contesti molteplici, che nasce una modalità di rilevazione presenze più moderna, incentrata sull’utilizzo di App Mobile.

Immaginate per esempio di avere un’ampia fetta dei vostri dipendenti che lavora sul territorio, una rete commerciale per esempio, e che uno dei punti di forza della vostra attività sia proprio la puntualità.

Come vi assicurate che i vostri collaboratori rispettino gli appuntamenti presi e arrivino puntuali a destinazione?

Una volta semplicemente non avreste potuto.

Ora sì! E non si tratta di mancanza di fiducia, quella è la base di un rapporto di lavoro proficuo sia per il dipendente che per l’impresa.

Si tratta però di avere dati registrati e dimostrabili da analizzare per migliorare ogni giorno di più la propria organizzazione.

 

App Mobile per la rilevazione delle presenze

Comprendendo ed intercettando tutte queste esigenze e cambiamenti, nascono i primi sistemi di rilevazione delle presenze tramite App Mobile: ogni collaboratore scarica l’App di rilevazione presenze sul proprio smartphone, così ogni volta che deve timbrare una presenza, può farlo semplicemente sfruttando il gps del cellulare, che rileva dove si trova.

Pochi click e la presenza è registrata e disponibile in tempo reale a manager ed HR.

La geolocalizzazione tramite App naturalmente si attiva solo quando è il dipendente stesso a registrare la propria timbrature, così come attestato dal garante della privacy che ha dato l’ok all’utilizzo dell’App di Peoplelink.

Un sistema moderno, adatto a qualunque tipologia di organizzazione ed utenti che grazie all’utilizzo delle App consente di semplificare la rilevazione delle presenze dei dipendenti.

Peoplelink garantisce l’efficienza indiscussa dei propri software di rilevazione delle presenze abbinata alla comodità dell’unica App certificata dal Garante della Privacy in grado di gestire il personale dell’azienda in maniera autonoma e puntuale.

 

Per qualsiasi dubbio contattate i nostri specialisti o richiedete una demo gratuita per testare le potenzialità dei prodotti.

Rilevazione delle presenze: non essere vintage! ultima modifica: 2017-02-15T07:57:59+00:00 da Peoplelink Team